Thursday, 4 February 2016

Walter Bonatti - Al di là delle nuvole


Il documentario racconta la storia di Walter partendo dall'infanzia sulle rive del fiume Pò. Contrariamente a quanto comunemente si crede, non tutti gli scalatori sono nati montanari. Walter non era un uomo delle montagne, come Messner ad esempio, ma di pianura che conobbe le montagne solo da ragazzo e se ne innamorò subito. E' una bella storia, mi ha colpito che è partita quasi subito con una cocente delusione, ad appena ventitrè anni Walter ha la più importante opportunità che uno scalatore potesse sperare ma si rivela essere la sua esperienza più dolorosa quella che ha contaminato la bellezza, l'onestà, l'ardire della montagna con la meschinità dell'uomo. Ma proprio partendo da questo trauma Walter ha saputo trasformarlo in una forza interiore ancora più pura che l'ha fatto diventare l'uomo, lo scalatore, il sognatore più ammirato d'Italia negli anni passati.