Monday, 5 January 2015

Ibu Robin


 Per un’intatta capacità d’amare
“Le ricerche dimostrano che i bambini nati senza trauma godono di una intatta capacità d’amare e avere fiducia.”. Il primo a metterlo per iscritto è stato il chirurgo ostetrico e ricercatore Michael Odent nel suo libro più famoso La scientificazione dell’amore (1999) che ha ispirato molte donne europee a ricorrere ai centri di nascita naturale e molte ostetriche a lasciare gli ospedali per darsi alla nascita dolce. E’ a questo ostetrico visionario che dobbiamo la creazione della vasca per il parto in acqua e delle camere tranquille per partorire in ambito ospedaliero, le stesse che usa nei suoi centri per la nascita dolce, l’ostetrica americana Ibu Robin che quest'autunno è stata impegnata in un il giro di conferenze in Europa, Italia inclusa. Nominata nel 2011 Eroe dell’anno dalla rete televisiva CNN per il lavoro che conduce in Indonesia con le cliniche che ha fondato, a Bali nel 1995 e nel 2005 nella zona dello tsunami in Aceh, Ibu Robin ha fatto suo il pensiero di Michael Odent, che le ho sentito spesso ripetere, a cui aggiunge: “Ho fatto mio l’obiettivo di contribuire alla nascita di un mondo di pace curando amorevolmente la venuta al mondo di un bambino alla volta. Voglio assicurarmi che ogni bambino abbia intatta la sua futura capacità d’amare e possa così essere una persona che contribuisce a costruire un mondo buono” Utopie? Buoni propositi difficilmente realizzabili? Ibu Robin e Michael Odent non sono gli unici a pensarla a questo modo.  E’ vero che la loro battaglia sembra titanica, il piccolo Davide contro il gigante Golia, ma Gandhi c’ha insegnato che è possibile.  [Fiorella Connie Carollo]

to be continued...


Robin Lim, soprannominata l'ostetrica guerrigliera, di base a Bali-Indonesia- ma anche nelle zone dello tsunami in Aceh e del terremoto in Haiti, è " CNN Hero of the Year 2011"


Grazie alle tante persone che l'hanno votata, con una serrata campagna a Ubud-Bali dove le strade erano tappezzate di poster con "Vote Ibu Lim as Cnn Hero of the Year" e una vasta campagna via web, Ibu Lim ce l'ha fatta e con i soldi del premio 30.000 dollari potrà ampliare la clinica Bumi Sehat.

Robin Lim, cittadina americana di origini filippine, vive a Ubud, Bali dal 1994 e vi risiede come ostetrica. Qui ha fondato la clinica Bumi Sehat in seguito alle numerose richieste di aiuto che le pervenivano dalle donne incinte dell'isola, dove la mortalità per complicanze era molto diffusa.

Grazie al suo impegno, a quello delle persone che lavorano con lei, donne indonesiane, e delle donatrici che le sostengono, si è creata una rete estesa di ostetriche addestrate a lavorare in ogni condizione per permettere alle donne di partorire con grazia e alle famiglie di stare loro vicino.

Leggi Il Reportage "Una giornata alla Bumi Sehat"e anche la sezione "Storie dal mondo" su questo blog


Guarda il video dove Ibu Lim spiega gli inizi del suo impegno come ostetrica e come lavora oggi